Links consigliati:

 Hostal en Barcelona Hostal Ramos

 

 

 

Traduzione a cura di http://translate.google.es/


Social Network

I social network sono strutture sociali composte da gruppi di persone, che sono collegati da uno o più tipi di relazioni come l'amicizia, la parentela, o che condividono interessi comuni piattaforme di comunicazione on-line conocimientos.Para,
Social Network Analysis esamina la struttura sociale con teoria dei grafi e identificare i soggetti di cui "nodi" o "vertici" e le relazioni come "link" o "bordi". La struttura del grafico risultante è spesso molto complessa. Come detto, ci possono essere molti tipi di collegamenti tra i nodi. La ricerca multidisciplinare ha dimostrato che le reti sociali operano a vari livelli, dalle relazioni familiari alle organizzazioni relazioni in tutto lo stato (in questo caso si parla di reti politiche), giocando un ruolo critico nel determinare l'agenda politica e il grado in cui gli individui o le organizzazioni a raggiungere i loro obiettivi o che siano influenzate.
Nella sua forma più semplice, un social network è una mappa di tutti i collegamenti rilevanti tra tutti i nodi studiati. Parliamo qui delle reti "sociocentrico" o "completa". Un'altra opzione è quella di identificare la rete che coinvolge una persona (in diversi contesti sociali in cui esse interagiscono), nel qual caso si parla di "rete personale".


Il social network può essere utilizzato anche per misurare il capitale sociale (ovvero il valore che un individuo ottiene risorse accessibili attraverso la loro rete sociale). Questi concetti sono mostrati, spesso in un diagramma in cui i nodi sono punti, linee e loop.

We recommend visiting these web directories: 

Relevantdirectory.comRelevantdirectory.co.ukRelevantdirectory.ca
Relevantdirectory.usRelevantdirectory.eu 

Analisi di rete sociale 

Esempio di un diagramma di rete sociale. Il nodo con l'intermediazione più alta centralità è segnata in giallo.
Il social network analysis (in relazione alla teoria delle reti) è emersa come un approccio fondamentale nelle scienze sociali moderne, tra le quali includono la sociologia, antropologia, psicologia sociale, economia, geografia, scienze politiche, scientometrics, studi di comunicazione, studi di organizzazione e sociolinguistica. Ha vinto anche un sostegno significativo nel campo della fisica e della biologia tra gli altri.
Nel linguaggio comune viene usato liberamente l'idea di "social network" per oltre un secolo per indicare insiemi complessi di relazioni tra i membri dei sistemi sociali in tutte le dimensioni, dal interpersonale a livello internazionale. Nel 1954, l'antropologo J. Scuola di Manchester A. Barnes iniziato ad usare il termine sistematicamente per mostrare i modelli di anelli, che copre i concetti tradizionalmente utilizzati dagli scienziati sociali: gruppi delimitate (ad esempio, tribù, famiglie) e le categorie sociali (ad esempio, genere, etnia). Accademico e S.D. Berkowitz, Stefano Borgatti, Ronald Burt Burt, Kathleen Carley Carley, Martin Everett, Katherine Faust, Linton Freeman, Mark Granovetter Granovetter, David Knoke, David Krackhardt Krackhardt, Peter Marsden, Nicholas Mullins, Anatol Rapoport Rapoport, Stanley Wasserman, Barry Wellman Wellman R. Douglas R. Bianco Bianco, bianco e Harrison White esteso l'utilizzo del sistematico di analisi dei social network.
L'analisi delle reti sociali è cresciuto da una suggestiva metafora per diventare un approccio analitico e di un paradigma, con i suoi principi teorici, metodi, software di rete software di analisi per l'analisi delle reti sociali e linee di ricerca stessi. Gli analisti che studiano l'influenza di tutte le parti e viceversa, l'effetto della azione selettiva degli individui nella rete, dalla struttura alla relazione e l'individuo, da un comportamento a atteggiamento. Come già detto questi test sono fatte bene in reti complete, dove i legami sono relazioni specifiche in una popolazione definita, o nelle reti personali (noto anche come reti egocentriche, pur non esattamente confrontabili), dove si studiano "comunità personali "2 La distinzione tra reti e reti personali totale e completa / egocentrici dipende molto più dalla capacità dell'analista di raccogliere dati e informazioni. Cioè, per i gruppi come centri commerciali, scuole o aziende con adesione, l'analista si aspetta di avere tutte le informazioni su chi è in rete, tutti ego e altera i potenziali partecipanti. Il personale di studio / self-centered di solito sono condotti quando le identità o ego conosciuto, ma non la loro alterità. Questi studi consentono ego di fornire informazioni sull'identità dei loro altera e non vi è alcuna aspettativa che diversi gruppi di ego o ne altera sono collegati gli uni agli altri.

Un'altra rappresentazione schematica di una rete sociale.

Una rete costruita da una palla di neve si riferisce all'idea che le altera sono identificati in un sondaggio da una serie di Egos iniziali marea (zero) e gli stessi ego altera diventano in onda 1 e nominare altri Ulteriori altera e così via fino alla percentuale di nuovo altera comincia a diminuire. Anche se ci sono diverse limitazioni logistiche nella conduzione di studi a palle di neve recente sviluppo è quello di considerare le reti ibride, in cui ego nelle reti completi possono nominare altera che non sarebbero altrimenti identificati, consentendo loro di essere visibili a tutti red.3 ego della rete ibrida può essere utile per esaminare le reti totale / completare sull'aspettativa che ci sono giocatori importanti sono al di là della formalmente identificato. Ad esempio, i dipendenti dell'azienda lavorano spesso con consulenti esterni che fanno parte di una rete che non può essere completamente definita prima della raccolta dei dati.

FlywestInclusiveeurope, FreeblogwebOliProjectinSnipesmovie

HumanrightsscotlandBreconbootcampCe.


In analisi delle reti sociali, presenta alcune tendenze analitiche:


Nessuna parte l'ipotesi che i blocchi sono gruppi nella società: l'approccio è aperto allo studio meno definiti sistemi sociali, dalle comunità non locali ai collegamenti attraverso siti web.


Piuttosto che trattare gli individui (persone, organizzazioni, stati) come unità discrete di analisi si concentra su come la struttura delle relazioni colpisce individui e le loro relazioni.


Contrariamente alle analisi che assumono che la socializzazione delle norme determina il comportamento, l'analisi di rete viene utilizzato per osservare la misura in cui la struttura e la composizione dei rapporti tra gli individui pregiudica le norme.


La forma di un social network aiuta a determinare l'utilità della rete per i suoi membri. Reti più piccole e più severe, possono essere meno utili ai propri soci rispetto alle reti con un sacco di connessioni allentate (anello debole) con persone al di fuori della rete principale. Le reti più aperti con molti legami deboli e le relazioni sociali hanno maggiori probabilità di presentare nuove idee e opportunità ai propri soci rispetto alle reti chiuse con molti legami ridondanti. In altre parole, un gruppo di amici che fanno solo le cose tra di loro e condividere la stessa conoscenza e le opportunità. Un gruppo di individui con collegamenti ad altri mondi sociali può avere accesso a una gamma più ampia di informazioni. E 'meglio per il successo individuale di avere collegamenti con una varietà di reti, piuttosto che molte connessioni all'interno di una singola rete. Allo stesso modo, gli individui possono esercitare un'influenza o agire come intermediari, nelle loro reti sociali, un ponte tra due reti che non sono direttamente collegate (chiamato riempire buchi strutturali).


Il potere del social network analysis è la sua differenza dagli studi tradizionali nelle scienze sociali, che assumono che gli attributi dei singoli attori, sia amichevole o ostile, intelligente o stupido, ecc-è ciò che conta. Social Network Analysis produce una visione che sia complementare e alternativa, in cui gli attributi degli individui sono meno importanti relazioni ei collegamenti con gli altri attori all'interno della rete. Questo approccio si è dimostrato utile per spiegare molti fenomeni del mondo reale, ma lascia meno spazio per l'azione individuale e la capacità delle persone di influenzare il loro successo come in gran parte basato sulla struttura della rete.


I social network sono stati utilizzati anche per esaminare come le organizzazioni interagiscono tra di loro, che caratterizzano i molti collegamenti informali che i dirigenti di collegamento insieme, nonché le associazioni e le connessioni tra i dipendenti di diverse organizzazioni. Ad esempio, il potere all'interno delle organizzazioni è spesso più dal grado in cui un individuo all'interno di una rete è al centro di molte relazioni, il tuo vero lavoro. Le reti sociali svolgono un ruolo chiave nel reclutamento all'interno del successo commerciale e le prestazioni di lavoro. Le reti sono modi in cui le imprese raccolgono informazioni, scoraggiare la concorrenza e la collusione nella fissazione dei prezzi o politiche.

 

Storia della social network analysis


Linton Freeman ha scritto la storia del progresso dei social network e social network analysis.


Precursori delle reti sociali nel tardo Settecento comprendono Émile Durkheim e Tönnies Ferdinand. Tönnies sostiene che i gruppi sociali possono esistere legami sociali sia come personale e diretta che gli individui di collegamento che condividono questi valori e le credenze (Gemeinschaft), o collegamenti sociali formali e strumentali (Gesellschaft). Durkheim non ha fornito alcuna spiegazione individualistica fatto sociale, sostenendo che i fenomeni sociali sorgono quando gli individui interagiscono costituiscono una realtà che non può essere spiegato in termini di attributi dei singoli attori. Distinzione tra una società tradizionale, con "solidarietà meccanica" - che prevale se le differenze individuali sono ridotte al minimo, e una società moderna con "solidarietà organica" - che si sviluppa la cooperazione tra gli individui con ruoli differenziati indipendenti.


Nel frattempo, in Georg Simmel all'inizio del XX secolo, fu il primo studioso a pensare direttamente in termini di social network. Le prove indicano la natura della dimensione rete e la probabilità di interazione di interazione in reti ramificate di punto debole, piuttosto che in gruppi. (Simmel, 1908/1971).


Dopo una pausa nei primi decenni del ventesimo secolo, c'erano tre tradizioni principali social network. Nel 1930, L. Moreno J.L. Moreno aperto la strada alla registrazione sistematica e l'analisi di interazione sociale in piccoli gruppi, in particolare aule e gruppi di lavoro (sociometria), mentre un gruppo di Harvard, guidato da W. Lloyd Warner Lloyd Warner e Elton Mayo maggio esplorato le relazioni interpersonali sul luogo di lavoro. Nel 1940, nel suo discorso al antropologi britannici, AR Radcliffe-Brown ha sollecitato lo studio sistematico di networks.8 Tuttavia, ci sono voluti circa 15 anni prima che questa chiamata è stata seguita in modo sistematico.


L'analisi dei social network sviluppato con gli studi di parentela di Elizabeth Bott in Inghilterra tra il 1950 e gli studi di urbanizzazione del gruppo di antropologi dell'Università di Manchester (insieme a Max Gluckman e poi J. Clyde Mitchell Clyde Mitchell) tra il 1950 e il 1960, indagando le reti di comunità nel sud Africa, India e Regno Unito. Allo stesso tempo, antropologo inglese SF Nadel codificata Frederick Nadel una teoria della struttura sociale che in seguito influenzato la network analysis.


Tra il 1960 e il 1970, un numero crescente di studiosi ha lavorato sulla combinazione di temi e tradizioni diverse. Un gruppo è stato il Whitey Harrison studenti bianchi del Dipartimento delle Relazioni Sociali dell'Università di Harvard: Ivan Chase, Bonnie Erickson, Harriet Friedmann, Mark Granovetter Granovetter, Nancy Howell, Joel Levine, Nicholas Mullins, John Padgett, Schwartz (sociologo ) Michael Schwartz e Barry Wellman Wellman. Altri personaggi importanti in questo gruppo iniziale erano Charles Tilly, che si è concentrato sulle reti in sociologia politica e dei movimenti sociali, e Stanley Milgram, che ha sviluppato la teoria dei "sei gradi di separazione". Mark Granovetter e Barry Wellman sono tra gli ex studenti di White, che hanno elaborato e reso popolare Social Network Analysis.


Ma il gruppo bianco non era solo. Altrove, altri studiosi hanno sviluppato un notevole lavoro indipendente: gli scienziati sociali interessati ad applicazioni matematiche, University of California Irvine intorno Linton Freeman, tra cui John Boyd, Susan Freeman, Kathryn Faust, A. Kimball Romney Kimball Romney e Douglas White White, analista quantitativo presso l'Università di Chicago, tra cui Joseph Galaskiewicz, Wendy Griswold, Edward Laumann, Peter Marsden, Martina Morris e John Padgett, e gli studiosi di comunicazione presso l'Università del Michigan, tra cui Lin Nan Lin e Everett Rogers Rogers. Negli anni '70, era un gruppo orientato sostanziale sociologia presso l'Università di Toronto, di ex studenti di Harrison White: SD Berkowitz, Harriet Friedmann, Nancy Leslie Howard, Nancy Howell, Lorne Tepperman e Barry Wellman Wellman, e anche accompagnato il modellatore noto teorico e Anatol Rapoport giochi Rapoport. In termini di teoria, ha criticato l'individualismo metodologico e di gruppo basato su analisi, sostenendo che vedere il mondo dal punto di vista dei social network offre una leva più analitica.

 

Nel mondo ci sono rivista latinoamericana e reti web NETWORKS, con sede in RED IRIS, creato dal Social Network Internazionale tenutosi a Sitges, Barcelona, nel 1998.


Ricerca


Social network analysis è stata utilizzata in epidemiologia per aiutare a capire come gli schemi di contatto umano favoriscono o ostacolano la diffusione di malattie come l'HIV in una popolazione. L'evoluzione delle reti sociali a volte può essere simulato con l'uso di modelli agent-based, permettono di approfondire l'interazione tra regole di comunicazione, diffondendo voci e la struttura sociale.


Analisi della rete sociale può essere anche uno strumento efficace per la sorveglianza di massa - ad esempio, il Total Information Awareness Information Awareness condotto un'indagine approfondita sulle strategie per analizzare le reti sociali per stabilire se i cittadini degli Stati Uniti o non erano minacce politiche.


La diffusione della teoria innovazioni esplora i social network e il loro ruolo nel determinare la diffusione di nuove idee e pratiche. Gli agenti del cambiamento e opinion leader hanno spesso un ruolo più importante nel favorire l'adozione di innovazioni, anche se coinvolge anche fattori inerenti all'innovazione.


Nel frattempo, Dunbar Robin Dunbar proposto che la misura tipico in una rete egocentrico è limitato a circa 150 a causa delle possibili limiti della capacità del canale di comunicazione umana. Questa regola nasce dalla cross-culturali, studi di sociologia e antropologia, in particolare sulla dimensione massima di un villaggio (in linguaggio moderno, meglio inteso come un ecovillaggio). Questo è teorizzato nella psicologia evoluzionista quando dice che il numero può essere un limite di numero fortunato o media capacità umana di riconoscere i membri e continuare a eventi emozionali con tutti i membri di un gruppo. Tuttavia, questo può essere dovuto all'intervento dell'economia e la necessità di seguire i "free riders", che rende più facile in grandi gruppi di sfruttare i vantaggi di vivere in una comunità senza contribuire a tali benefici.


Granovetter Mark Granovetter trovato in uno studio che un gran numero di legami deboli può essere importante per la ricerca di informazioni e di innovazione. Le Cliques hanno la tendenza a più opinioni omogenei e condividere molte caratteristiche comuni. Questa tendenza è il motivo per l'emofilia, che sono disegnati i membri delle cricche prima. Tuttavia, allo stesso modo, ogni membro della cricca sa anche di ciò che gli altri sanno. Per trovare nuove informazioni o idee, i membri della cricca dovrà guardare oltre ai vostri altri amici e conoscenti. Questo è ciò che Granovetter chiama "forza dei legami deboli".


Ci sono altri usi del termine rete sociale. Ad esempio, Guanxi è un concetto centrale nella società cinese (e di altre culture dell'Asia orientale), che possono essere riassunte come l'uso di influenza personale. Il Guanxi può essere studiata da un approccio di rete sociale.


Il fenomeno piccolo mondo è l'ipotesi che la catena di conoscenze sociali necessarie per connettersi a una persona arbitraria ad un'altra persona arbitraria in tutto il mondo, di solito è breve. Il concetto ha portato alla famosa frase dei sei gradi di separazione dai risultati di "un esperimento piccolo mondo" realizzato nel 1967 dallo psicologo Stanley Milgram. In esperimento di Milgram, un campione di individui degli Stati Uniti è stato chiesto di fare per ottenere un messaggio a una persona particolare destinazione passando lungo una catena di conoscenze. La lunghezza media delle catene di successo risultò essere di circa cinque intermediari o sei fasi di separazione (la maggior parte delle stringhe in questo studio e non sono complete). I metodi ed etica (anche) di esperimento di Milgram è stata successivamente messa in discussione da uno studioso americano, e alcune altre ricerche di replicare le scoperte di Milgram hanno scoperto che i gradi di connessione necessaria potrebbe essere superiore. Ricercatori universitari continuare ad esplorare questo fenomeno come la tecnologia di comunicazione basata su Internet ha completato i sistemi telefonici e postali disponibili in tempi di Milgram. Un recente esperimento elettronico piccolo mondo alla Columbia University, ha scoperto che circa cinque a sette gradi di separazione sono sufficienti per collegare due persone attraverso e-mail.


Grafici di collaborazione può essere utilizzato per illustrare le relazioni buone e cattive tra gli esseri umani. Una correlazione positiva tra due nodi indica una relazione positiva (amicizia, alleanza, datazione) e un collegamento negativo tra due nodi denota una relazione negativa (odio, rabbia). Questi grafici delle reti sociali possono essere utilizzati per prevedere l'evoluzione futura del grafico. In esse vi è il concetto di cicli "equilibrato" e "sbilanciato". Un ciclo di equilibrio è definita come quella in cui il prodotto di tutti i segni sono positivi. Bilanciate grafici rappresentano un gruppo di persone con poche possibilità di cambiamento nella loro punto di vista sugli altri del gruppo. Grafici sbilanciati rappresentano un gruppo di individuo che è destinata a cambiare le loro opinioni sugli altri nel loro gruppo. Ad esempio, in un gruppo di 3 persone (A, B e C) dove A e B hanno un positivo, B e C hanno un positivo, ma C e A hanno un rapporto negativo, è un ciclo di squilibrio. Questo gruppo è molto probabile che diventi un ciclo equilibrato, in modo tale che B ha solo un buon rapporto con A, e sia A e B hanno un rapporto negativo con C. Usando il concetto di cicli bilanciato e sbilanciato, può prevedere l'evoluzione della evoluzione di un grafico rete sociale.


Uno studio ha scoperto che la felicità tende a correlare con le reti sociali. Quando una persona è felice, amici stretti ha un 25 per cento di probabilità di essere anche più felice. Inoltre, le persone al centro di una rete sociale tendono a essere più felici nel futuro rispetto a quelli in periferia. Nelle reti studiati sono stati osservati in entrambi i gruppi di persone felici e gruppi di persone infelici, con una gamma di tre gradi di separazione: la felicità di una persona associata con il livello di felicità di amici di amici di amici.


Alcuni ricercatori hanno suggerito che reti sociali umane possono avere una base genetica. Utilizzando un campione di gemelli dallo studio longitudinale Study Adolescent Sanitario Nazionale longitudinale of Adolescent Health, ha scoperto che l'in-grado (numero di volte che una persona è indicata come un amico), transitività (la probabilità che due amici sono amici di un altro), e la mediazione e la centralità (il numero di cicli in rete che passano attraverso una data persona) sono significativamente ereditarie. Modelli esistenti di formazione delle reti non possono spiegare questa variazione intrinseca, in modo che i ricercatori propongono un modello alternativo "Attrarre e Presente", il che può spiegare le caratteristiche ereditarie e molte altre reti sociali umane.


Social networking


Il software di social networking germinale parte della teoria dei sei gradi di separazione, secondo la quale tutti i popoli del pianeta è collegata da non più di sei persone. In realtà, vi è un brevetto statunitense noto come sei patentpor gradi che hanno già pagato il Tribe e LinkedIn. Ci sono molti altri brevetti che coprono la tecnologia per automatizzare la creazione di reti e delle applicazioni connesse a queste.


Le reti sociali si basano sulla teoria dei sei gradi, sei gradi di separazione è la teoria che chiunque sulla Terra può essere collegata a qualunque altra persona sul pianeta attraverso una catena di conoscenze che non ha più di sei intermediari . La teoria fu proposta nel 1929 dalla ungherese Frigyes Karinthy scrittore di un racconto chiamato Chains. Il concetto è basato sull'idea che il numero di conoscenze cresce esponenzialmente con il numero di anelli della catena, e soltanto un piccolo numero di collegamenti sono necessari per tutti noti diventa l'intera popolazione umana.


Il termine rete sociale è coniato soprattutto inglesi John Barnes e antropologi Elizabeth Bott, perché per loro era fondamentale considerare i legami esterni alla famiglia, residenziale o di appartenenza a un gruppo sociale.


Gli obiettivi che hanno motivato la creazione di siti di social networking sono diversi, principalmente, è quello di progettare un'interazione virtuale, in cui si concentrano milioni di persone in tutto il mondo, con interessi diversi.


Riflette anche nel libro "Six Degrees: La scienza di una Age Connected" del sociologo Duncan Watts, e assicura che è possibile accedere chiunque nel mondo in soli sei "luppolo".


Secondo questa teoria, ogni persona sa in media, tra amici, familiari e colleghi di lavoro o la scuola, circa 100 persone. Se ognuno di quegli amici o conoscenti stretti è legato ad un altro 100 persone, chiunque può passare un messaggio a 10.000 persone solo chiedendo un amico a passare il messaggio ai tuoi amici.


Questi avrebbe contattato 10.000 persone secondo livello, un individuo non sa, ma si può facilmente imparare chiedendo ad amici e parenti al presente, e che viene spesso utilizzato per mantenere un lavoro o fare un acquisto. Quando abbiamo chiesto a qualcuno, per esempio, se si conosce una segretaria interessato a lavorare stanno tirando queste reti sociali informali che corrono la nostra società. Questo argomento presuppone che i 100 amici di ogni persona non sono amici comuni. In pratica, questo significa che il numero di contatti di secondo livello sarà sostanzialmente inferiore a 10.000 perché è molto usuale avere amici comuni in reti sociali.


Se queste 10.000 conosciuto un'altra 100, la rete dovrebbe essere esteso a 1.000.000 di persone collegate in un terzo, a 100 milioni nel quarto livello, il livello di quinto 1.000.000.000.000 10 miliardi e un sesto livello. In sei fasi, e le tecnologie disponibili, si potrebbe inviare un individuo in tutto il mondo.


Ovviamente i passaggi più si deve dare, più lontano sarà il collegamento tra due individui e la comunicazione più difficile. Internet, tuttavia, ha eliminato alcune di queste barriere che creano reti sociali reali, soprattutto in segmenti specifici di professionisti, artisti, ecc.


Nei primi anni '50, Ithiel de Sola Pool (MIT) e Manfred Kochen (IBM) si misero a provare la teoria matematicamente. Sebbene fossero in grado di indicare alla domanda "dato un insieme di N persone, qual è la probabilità che ogni membro di questi N sono collegati ad un altro utente via k1, k2, k3, ..., i collegamenti kn?" Dopo venti anni sono stati ancora in grado di risolvere il problema alla vostra soddisfazione.


Nel 1967, psicologo americano Stanley Milgram inventato un nuovo modo per testare la teoria, che egli chiamò "il problema piccolo mondo". Il piccolo mondo esperimento di Milgram ha comportato la selezione casuale di persone diverse dal Midwest a inviare cartoline a un estraneo si trova in Massachusetts, che si trova migliaia di chilometri di distanza. I mittenti conosceva il nome del destinatario, l'occupazione, e la posizione approssimativa. Essi hanno detto di inviare il pacchetto a una persona che conoscono direttamente e pensare che era la più probabile sarebbe, di tutti i suoi amici, di conoscere direttamente al destinatario. Questa persona avrebbe fatto lo stesso e così via fino a che il pacchetto è stato consegnato personalmente alla loro destinazione finale.


Anche se i partecipanti si aspettavano che la catena di includere almeno centinaia di intermediari, la consegna di ogni pacchetto sono voluti solo, in media, tra i cinque ei sette intermediari. Le scoperte di Milgram furono pubblicate in "Psychology Today" e ha ispirato la frase dei sei gradi di separazione.


In Il weblog di social software 120 siti web raggruppati in 10 categorie, e QuickBase ha inoltre sviluppato un quadro completo sul social network.


L'origine delle reti sociali risale almeno al 1995, quando Randy Conrads crea il sito classmates.com. Questo social network è stato progettato per le persone a ritrovare o mantenere il contatto con ex compagni di classe, università, ecc.


Nel 2002 cominciarono ad apparire i siti che promuovono reti on-line cerchi amigosen se il termine viene usato per descrivere rapporti nelle comunità virtuali, e divenne popolare nel 2003 con l'arrivo di siti come MySpace o Xing. Ci sono oltre 200 siti di social networking, anche se Friendster è stato quello che meglio ha utilizzato la tecnica del cerchio di amici. La popolarità di questi siti è cresciuto rapidamente e grandi aziende sono entrate nello spazio del social networking. Per esempio, Google ha lanciato Orkut il 22 gennaio 2004. Altri motori di ricerca come KaZaZZ! Yahoo e il social network creato nel 2005.


In queste comunità, un numero iniziale di partecipanti inviare messaggi ai membri della propria rete sociale, invitandoli a partecipare al sito. Nuovi partecipanti ripetere il processo, aumentando il numero totale dei membri e dei collegamenti di rete. I siti offrono funzioni quali l'aggiornamento automatico della rubrica, profili a vista, la capacità di creare nuovi collegamenti attraverso servizi di accoglienza e di altre forme di social networking online. I social network possono anche essere creato intorno a relazioni d'affari.


Strumenti ICT per migliorare l'efficacia delle reti sociali online ('social software'), che opera in tre aree, "il 3C" cross-
§ Comunicazione (ci aiutano a condividere conoscenze).
§ Comunità (ci aiutano a trovare e integrare le comunità).
§ la cooperazione (ci aiutano a fare le cose insieme).


Stabilire contatti assieme (networking blended) è un approccio alla social network che unisce mondo virtuale e reale per creare una miscela. Una rete sociale delle persone si unisce, se stabilito attraverso eventi faccia a faccia e la comunità online. I due elementi del mix si completano a vicenda. Vedi anche social computing.


Il social networking su Internet continuano ad avanzare rapidamente, specialmente in ciò che è stato chiamato Web 2.0 e Web 3.0, e tra loro, sono un fenomeno nuovo che cerca di assistere gli utenti nei loro acquisti su Internet: social networking acquisti. Shopping Social networking cercare di diventare un luogo di consultazione e di acquisto. Uno spazio dove gli utenti possono discutere tutte le domande che avete circa i prodotti che ti interessano, leggere e scrivere recensioni, votare per i loro prodotti preferiti, incontrare persone con interessi simili e, naturalmente, acquistare il prodotto in i negozi più grandi con un solo clic. Questa tendenza ha un nome, chiamato Shopping 2.0.


Tipologia di social networking


Non vi è alcun consenso tra gli autori a proporre un tipo specifico. In alcuni siti applicare lo stesso tipo che, una volta è stata utilizzata per portali, dividerli in orizzontale e verticale: orizzontale: cercare di fornire strumenti per l'interazione in generale: Facebook, Google +, Hi5, Bebbo. Verticale per tipologia di utente: target un pubblico specifico, ad esempio, professionale Linkedin, amanti dei gatti MyCatSpace, ecc verticale per attività: chi promuove una particolare attività. YouTube Video, microblogging Twitter, shopping e altro ancora.


Metrics (misure) in social network analysis


Intermediazione


La misura in cui un nodo compreso tra altri nodi in una rete. Questa misura tiene conto della connettività dei vicini del nodo, dando maggior valore ai nodi che collegano i gruppi. La misura riflette il numero di persone di una persona collegata indirettamente attraverso i loro collegamenti diretti.


Connettore


Un legame può essere definito se la loro eliminazione connettore fa sì che i punti di collegamento si trasformano in diversi componenti di un grafico.


Centralità


Questa misura dà un'idea approssimativa del potere sociale di un nodo in base a quanto bene "connessione" alla rete. "Intermediazione", "vicinanza" e "Grade" sono tutte le misure di centralità.


Centralizzazione


La differenza tra il numero di collegamenti per ogni nodo divisa per la differenza massima possibile. Una rete centralizzata avrà molti dei suoi legami dispersi uno o pochi punti nodali, mentre una rete decentrata è quello in cui vi è una piccola variazione tra il numero di collegamenti ciascun nodo possiede.


Vicinanza


Il grado in cui una persona è vicina a tutti gli altri in una rete (direttamente o indirettamente). Esso riflette la capacità di accedere alle informazioni attraverso la "rete gossip" dei membri della rete. Così, la prossimità è l'inverso della somma delle brevi distanze tra ciascun individuo e uno dagli altri nella rete. (Vedi anche: Prossemica). Il percorso più breve è anche noto come la "distanza geodetica".


Coefficiente di clustering


Una misura della probabilità che due persone collegato ad un nodo ad associarsi. Un coefficiente di clustering più elevato indica una maggiore "esclusivismo".


Coesione


Il grado in cui i soggetti sono collegati direttamente tra loro da legami coesivi. I gruppi sono identificati come 'cricche' se ogni individuo è direttamente collegato con l'altro: "circoli sociali se c'è meno rigore in contatto diretto e questo è vago, o blocchi di coesione strutturale, se necessaria precisione.


Laurea


Contare il numero di collegamenti con altri attori della rete. Vedere anche laurea (teoria dei grafi).


(A livello individuale) Densità


Il grado di parentela di un imputato per conoscere l'un l'altro / percentuale di legami tra la menzione di un individuo. La densità della rete o la densità di massa è la proporzione dei collegamenti in rete in relazione alle possibili collegamenti totali (contro le reti sparse dense)

Pixnet - Pixnet2


Centralità del flusso di mediazione


Il grado in cui un nodo contribuisce alla somma del flusso massimo tra tutte le coppie di noi (esclusa quel nodo).


Centralità autovettore (Vector Auto)


Una misura dell'importanza di un nodo in una rete. Assegna punteggi relativi a tutti i nodi della rete sulla base del principio che le connessioni ai nodi che hanno un punteggio elevato contribuiscono più al punteggio del nodo.

創作者介紹

Sara Forest

saraforestb 發表在 痞客邦 PIXNET 留言(0) 人氣()